Presto la nostra scuola ospitera’ l’ultimo progetto dell’artista Andrea Bianconi, “A Bologna. SIT DOWN TO HAVE AN IDEA” – a cura di Alice Zannoni – promosso all’interno di Art City Segnala 2020, rassegna istituzionale di eventi, mostre, iniziative speciali che si svolgerà dal 23 al 26 gennaio 2020 in concomitanza di Arte Fiera Bologna e Coordinato dall’Area Arte Moderna e Contemporanea | Istituzione Bologna Musei.

Il progetto nasce nello studio di Andrea Bianconi dove l’artista custodisce la sua “poltrona delle idee”. “Ogni volta che qualcuno mi viene a trovare, vuole sedersi sulla mia poltrona pensando di essere ispirato ad avere un’idea. Allora mi sono detto: perché non dare la possibilità a tutti di sedersi, riflettere e avere un’idea? Smessa la funzione di oggetto che concilia all’ozio, le poltrone che ho personalizzato con lo slogan SIT DOWN TO HAVE AN IDEA diventeranno per tutta la durata della manifestazione una sorta di incubatore di idee. Una sedia per tutti è un’idea per tutti”.

Bologna, così, diventa un simbolico salotto che offre ospitalità alle idee. Non una sede specifica dunque, ma 20 luoghi di eccezione e “comuni” distribuiti in tutta la città – dal Teatro all’ufficio postale, dal Portico di San Luca alla Libreria Feltrinelli, dall’Androne dell’Autostazione al panificio fino a Ospedali, piazze e persino alcune scuole, – accoglieranno altrettante poltrone. Sedersi sulle poltrone collocate in questi luoghi significa avere il coraggio di fermarsi, in un momento storico in cui tutto corre troppo velocemente e il valore personale sembra essere direttamente proporzionale alla produttività estrema. Bianconi, attraverso la sua opera, vuole invece offrire del tempo per una riflessione, invita a fermarsi e a trasformare in idee i momenti di attesa che riempiono la quotidianità. Un gesto di generosità che configura la possibilità di un intervento sul domani, poiché le idee sono l’embrione del futuro.

La poltrona posizionata all’interno della scuola è fruibile dagli alunni e genitori delle nostre classi.