In questi giorni, un terribile uragano, preceduto da piogge torrenziali, ha provocato esondazioni e frane che hanno colpito in particolare il Guatemala. Lì c’è anche la nostra Comunità di Campur con cinque consorelle e non possiamo che condividere la loro richiesta di aiuto per queste persone le cui vite sono già duramente danneggiate dalla pandemia e dalla povertà.  

Preghiamo per loro.