Carissimi professori,

questi tre anni sono passati velocemente, troppo velocemente, ieri varcavamo la soglia della porta e ora, con un soffio di vento, siamo qui, insieme, per l’ultima volta… durante gli abbracci, gli sguardi felici e allo stesso tempo rattristati, riaffiorano, come per magia alcuni momenti, alcuni ricordi, e alcune avventure che avevamo rimosso. Tanti sono stati i momenti intensi e le emozioni che abbiamo vissuto con voi e tra noi; la paura del primo giorno quando ci siamo di colpo resi conto che tutto sarebbe cambiato, ambiente nuovo, facce nuove, nulla apparteneva alla nostra realtà prima di quesl momento…numerose erano le preoccupazioni che fortunatamente si sono rivelate sbagliate; l’ansia prima delle verifiche e interrogazioni ma anche la soddisfazione di un bel voto. Presino nel periodo di Didattica a Distanza siete riusciti a motivarci e stimolarci e per questo ve ne siamo grati. E’ stato impegnativo ma meraviglioso, faticoso ma spensierato, difficile ma facilissimo con il vostro continuo supporto e sostegno sin dal primo istante. La fine della scuola media porta con sè tanti ricordi, esperienze belle e indimenticabili di avventure vissute insieme ai propri compagni di classe. La fine di questo percorso ci lascia con la consapevolezza di essere cresciuti e di voler continuare a farlo. Oggi, solo adolescenti, ci ritroviamo a dover cambiare scuola, amici, insegnanti, domani più maturi, cresciuti e con un futuro ieno di nuove esperienze e opportunità, ricorderemo con nostalgia questi anni.

Un caloroso saluto e un forte abbraccio

I ragazzi e i genitori della IIIB